Cade dalle scale e si ferisce gravemente: Amazon Alexa lo salva

 

L’assistente digitale “Alexa” ha probabilmente salvato la vita ad un uomo del villaggio inglese di Fordham. L’uomo è caduto dalle scale della sua abitazione ed è stato in grado di chiedere aiuto grazie al suo altoparlante intelligente.

Per Dante McNulty, bodybuilder del villaggio inglese di Fordham, Sarebbe potuto finire davvero male, se non fosse stato per “Alexa“, il quotidiano britannico “The Sun” riferisce che il quarantenne è scivolato giù dalle scale ed  è rimasto gravemente ferito alle gambe per poi svenire per circa sei ore, gli si è bloccato l’afflusso di sangue e le vene sono scoppiate.

McNulty riferisce che quando si è ripreso non poteva più sentire le gambe, il suo cellulare era fuori il suo raggio d’azione, non gli  restava che solo un’opzione: chiedere ad “Alexa” di chiamare un amico, cosa che è riuscito a fare, è cosi riuscito a salvarsi dopo circa 30 giorni di ricovero in ospedale.